Kanye West dice no agli NFT – 2Much Digital

Blog

Kanye West dice no agli NFT

post Instagram di Kanye West

Diremmo che basta il post Instagram del popolare rapper statunitense Kanye West per definire la sua posizione nei confronti del mondo NFTs 🙂 E’ chiaramente l’hype del momento che genera reazioni a catena positive o negative, da un certo punto di vista si ha quasi la sensazione di perdersi un’opportunitĂ  ma la “frenzy” che c’è intorno a questa nuova realtĂ  così dinamica non può che portare ad effetti anche avvversi. Anche il popolare attore di Matrix Resurrections Keanu Reaeves dichiara che dal suo punto di vista gli NFTs sono un “joke”, ovvero un gioco, uno scherzo, e che sono “facilmente riproducibili”.

NFT sta per “token non fungibile”, nella fattispecie si tratta di un certificato di proprietĂ  digitale non replicabile “depositato” nella blockchain di Ethereum. Gli stessi vengono venduti e scambiati su piattaforme come Opensea.io in logiche di aste o fixed price che a volte rientrano in economie speculative della compravendita generando anche transazioni da migliaia di dollari. 

Quello che Keanu Reeves non concepisce è che un gruppo di investitori possa dare valore alla creazione digitale e al relativo certificato di appartenenza, dimenticando però che, da che mondo e mondo, sono le persone che danno valore alle cose e non viceversa. Solo il tempo ci dirĂ  se metaverso ed NFT siano o meno una bolla speculativa oppure una realtĂ  costante e solida di quello che ormai viene definito il web 3.0. Qualcuno pensando al metaverso ha fatto una correlazione con il fenomeno del passato Second Life, piattaforma che fu lanciata il 23/6/2003 e che diede seguito a molto hype finendo poi in una parabola discendente. Metaverso ed NFT sono però realtĂ  strettamente correlate alla tecnologia rivoluzionaria della blockchain, sono quindi molto piĂą saldamente ancorate al futuro, e vivono su dinamiche di esclusivitĂ  con l’utente finale e di forte interazione con partner e brand di livello internazionale. Hype del momento? Staremo a vedere.