Il futuro del marketing secondo TikTok – 2Much Digital

Blog

Il futuro del marketing secondo TikTok

“Siamo stati spesso testimoni dell’importante ruolo svolto dai brand nel costruire l’esperienza di TikTok e abbiamo anche visto quanto piaccia ai nostri utenti essere ingaggiati dalle marche che amano. Per questo, quando le aziende, di qualsiasi dimensione, arrivano su TikTok, siamo felici di poterle aiutare a entrare in relazione con i loro target, promuovere i loro prodotti e rafforzare il loro brand con modalità uniche rispetto ad altri strumenti.” – commenta Blake Chandlee, President, Global Business Solutions, TikTok

E’ questa dichiarazione di Blacke Chandlee a riassumere la visione di TikTok rispetto a come il marketing si sia evoluto anche grazie al continuo sviluppo della piattaforma social più in crescita al momento.

Per Blacke l’inserimento di nuovi prodotti, formati e servizi va di pari passo con il monitoraggio dei trend che le community dei tiktokers mettono in atto andando così ad influenzare l’evoluzione della piattaforma stessa; queste infatti le novità principali presentate durante l’evento TikTok world.

  • TikTok Creator Marketplace: il portale self-service che permette ai brand di selezionare i creator in modo autonomo e secondo diversi criteri di targeting. Lo stesso servizio integra anche le API per dare accesso a piattaforme come Whalar, Influential, Captiv8, offrendo ai brand un servizio di altissimo livello che li aiuta a gestire dall’inizio alla fine l’intero processo del creator marketing su TikTok.
  • Open Application Campaigns: i brand postano le campagne e i creator possono “joinare” o meno la campagna.
  • Branded Content Toggle: uno strumento che consente ai creator di segnalare i contenuti pubblicitari senza interrompere il proprio flusso creativo.
  • Customized Instant Page: i brand possono creare delle landing page 11 volte più veloci nel caricamento delle pagine standard per dispositivi mobili, questo per incrementare la consistency della campagna e l’immersività della user journey all’interno della campagna stessa. Consideriamo questa feature davvero molto interessante ed utile.

Verso il modo Retail

LIVE Shopping: un fenomeno questo davvero in espansione e che TikTok non vuole lasciarsi sfuggire lanciando appunto TikTok Shopping che presenta le seguenti feature.

  • Integrazione di prima parte: possibilità di integrare all’interno di TikTok catalogo, prodotti, prezzi ed info con infine anche evasione dell’ordine ed acquisto.
  • Integrazione di terza parte: integrazioni con i più popolari siti di gestione e-commerce come Shopify**, Square, Ecwid, PrestaShop mentre Wix, SHOPLINE, OpenCart e Base saranno disponibili alla fine di quest’anno.
  • Product Links: all’interno dei video organci potranno essere richiamati e messi in evidenza i proodotti che saranno linkati a pagine di vendita caricabili in tempo reale.
  • LIVE Shopping: il brand può condividere in tempo reale link dinamici, prodotti e servizi con la propria audience.
  • Collection Ads*: collezione prodotto e schede relative all’interno del proprio feed.
  • Dynamic Showcase Ads*: i brand posso targhettizzare le proprie ads in modo dinamico sulla base degli interessi mostrati dagli utenti stessi.